I fatti sulla cura dell’acne di tea tree oil

      Comments Off on I fatti sulla cura dell’acne di tea tree oil

 

Molti credono nel potere dei trattamenti alternativi per aiutare a curare una varietà di condizioni; un esempio di ciò è la convinzione che quando si usa l’olio di tea tree, l’acne è ridotta o forse addirittura curata. Ma quali sono le basi di tale credenza e in che modo Il tea tree oil viene usato nel trattamento dell’acne? Per capire meglio la risposta a queste domande, bisogna prima conoscere il petrolio.

 

Cos’è Il tea tree oil?

 

L’olio di tè è un giallo chiaro per cancellare l’olio essenziale preso dalle foglie dell’albero o Melalueca alternifolia. È originario della costa del New South Wales in Australia. Le foglie dell’albero furono utilizzate per la prima volta come trattamento per la tosse e il raffreddore. Le foglie dell’albero sono state raccolte e schiacciate per estrarre l’olio prima di essere inalate nella speranza di curare tosse e raffreddore.

 

Successivamente, con l’avvento di tecnologie più efficienti per l’estrazione del petrolio, gli usi dell’olio di tea tree si espansero. Era un rimedio tradizionale per l’odore del corpo, il piede d’atleta, l’herpes labiale e l’alitosi. Gli studi hanno dimostrato che l’olio della pianta aveva proprietà antibatteriche, antivirali, antimicotiche e antisettiche quando è applicato localmente.

 

Olio e acne

 

Oltre ai già citati usi tradizionali, il trattamento dell’acne per l’olio di tè è un’altra applicazione popolare del prodotto. Per un lungo periodo di tempo, alcune persone hanno usato Il tea tree oil come un modo per loro di gestire i loro problemi di acne. Il segreto sta nelle proprietà antimicrobiche molto popolari dell’olio che alcuni studi hanno dimostrato essere efficaci come una soluzione al 5% di perossido di benzoile nella gestione dei sintomi dell’acne. Si dice che l’olio di tè sia in grado di eliminare il Propionobacterium acnes, il batterio responsabile dell’infezione e dell’infiammazione dei pori ostruiti durante lo sviluppo dell’acne.

 

Dati i fatti precedentemente citati, come si dovrebbe procedere con l’uso dell’olio di tè come trattamento per i brufoli? Poiché Il tea tree oil, se applicato direttamente sulla pelle nella sua forma pura, provoca arrossamenti, vesciche e prurito, la formulazione più comune è una soluzione di olio di tea tree al 5%. Questo viene preparato mescolando 5 parti di olio in 95 parti di acqua. Un certo numero di prodotti commerciali ad albero sono disponibili anche per le persone che non vogliono sperimentare le formulazioni della soluzione.

 

Dati i fatti, si potrebbe supporre che un trattamento naturale come l’olio sia l’opzione migliore quando si tratta di gestire l’acne. Ma come ogni prodotto, ci sono preoccupazioni che devono essere conosciute prima di usare l’olio. Forse la cosa più importante da ricordare è che Il tea tree oil è un trattamento topico e non dovrebbe mai essere ingerito o consumato. Inoltre, bisogna assicurarsi che non sia allergico alIl tea tree oil. Le reazioni allergiche possono essere innescate se si usa subito Il tea tree oil senza prima controllare.

 

Mentre è vero che l’olio è stato trovato per essere efficace nel ridurre i sintomi dell’acne, si dovrebbe ancora ricordare che non lo cura completamente. È lì per fornire agli individui una soluzione più semplice e meno costosa per i loro problemi di acne. Per coloro che cercano alternative relativamente più sicure e più facili, il trattamento dell’acne con olio di tea tree merita sicuramente di essere provato.

 

 

https://www.tea-tree-oil.eu/